Categoria: Le Ricette dello Chef

Tagliolini con porcini e code di gamberoni

Tagliolini con porcini e code di gamberoni

Tagliolini con porcini e code di gamberoni

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 320 gr di tagliolini
  • 4 porcini medi
  • 20 code di gamberoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 ml di brodo di pesce
  • Prezzemolo trito q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Pulire i porcini e tagliarli a lamelle sottili. Pulire le code di gamberoni tagliarle per lungo. Rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio. Quando sarà d’orato toglierlo e aggiungere i porcini. Rosolarli a fiamma viva, aggiungere le code di gamberoni, salare e pepare. Aggiungere il brodo di pesce. Lasciare cuocere per 2/3 minuti quindi versare la pasta quasi cotta e finire la cottura in padella. Servire.

Vitello tiepido con salsa tonnata, capperi e pane fritto

Vitello tiepido con salsa tonnata, capperi e pane fritto

Vitello tiepido con salsa tonnata, capperi e pane fritto

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 800 gr di fesa di vitello (fetta unica)
  • 300 gr di salsa tonnata
  • 100 gr di capperi
  • 200 gr pane raffermo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione

Tagliare il pane raffermo a cubetti e friggerlo nell’olio, scolarlo, passarlo al cutter, stenderlo su una carta assorbente e metterlo in forno a 90° gradi per almeno 1 ora cambiando spesso la carta. Dividere la fesa di vitello in 4 parti e cucinarla in una griglia facendo attenzione a lasciarla rosa nel mezzo. Lasciare intiepidire a temperatura ambiente. Asciugare la carne dai succhi che rilascerà, tagliarla a strisce, adagiarla su di un piatto, aggiungere i capperi, il pane fritto e servirla con una ciotolina di salsa tonnata a parte.

 

Pesce azzurro gratinato con pane al profumo di prezzemolo e menta

Pesce azzurro gratinato con pane al profumo di prezzemolo e menta

Pesce azzurro gratinato con pane al profumo di prezzemolo e menta

Buon Appetito!

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 2 sgombri da 300 gr l’uno
  • 12 sardine
  • 20 alici
  • 8 grissini al rosmarino
  • 1 ciuffo di menta
  • 300 gr pane in cassetta senza crosta
  • 100 gr prezzemolo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Sfilettare gli sgombri togliendo le lische e ricavando 2 filetti per ogni sgombro. Pulire le sardine e le alici togliendo le lische e la testa. In un cutter mettere il pane in cassetta, il prezzemolo, la menta, un filo d’olio e frullare il tutto fino a che il pane sia ben impregnato d’olio. Impanare i vari filetti di pesce solo dalla parte della carne e grigliarli da ambo i lati salandoli leggermente. Adagiare su ogni piatto 2 grissini e porvi sopra un filetto di sgombro, 3 sardine e 5 alici.

biscotti menta e limone

Biscotti salvia e limone

Dessert e dolci consigliati dal nostro pasticcere

Biscotti salvia e limone

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 250 ml panna
  • 300 gr farina 00
  • 150 gr zucchero a velo
  • 1 cucchiaio lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 60 gr burro
  • Scorza di limone
  • Salvia

Preparazione

Amalgamare farina con lievito, sale, e zucchero e unire il composto alla panna montata. Aggiungere burro limone e salvia, amalgamare e lasciar riposare. Stendere la pasta e formare dei biscotti con la forma preferita. Cucinare per 15 minuti circa a 180°.

Capretto al forno

Capretto al forno

Capretto al forno

Ricette di carne consigliate dal Ristorante La Pigna di Lignano Pineta

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 2 kg di capretto
  • 300 gr di lardo stagionato
  • 3 limoni
  • rami di rosmarino
  • 1 rametto di salvia
  • 2 carote
  • 2 cipolle
  • 2 coste di sedano
  • ½ litro di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine q.b.

Preparazione

Tagliare il capretto, salare e pepare, massaggiare la carne col lardo, il rosmarino e la salvia, bagnare con metà del vino bianco e con il succo dei 3 limoni. Lasciar riposare in frigo per almeno 12 ore.

Pulire le verdure, tagliarle a cubetti e rosolarle su di una teglia da forno. Su di una teglia antiaderente rosolare i pezzi di capretto da ambo i lati salando e pepando. Unire il tutto nella teglia con le verdure, bagnare col vino bianco e infornare per 1 ora a 180°.

Zuppa di pesce

Zuppa di pesce

Zuppa di pesce – primi piatti di pesce

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 1 scorfano da 1 kg
  • 1 San Pietro da 1 kg
  • 1 kg di coda di rospo
  • 1 lucerna da 1 kg
  • 1 litro di brodo di pesce
  • 5 pomodori ramati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 litro olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina 00 q.b.

Preparazione

Pulire tutto il pesce, sfilettarlo, togliere le pelli e tagliarlo a pezzetti di 2 cm. Con le teste ottenute preparare un brodo di pesce. Mettere i pomodori in acqua bollente per alcuni secondi e pelarli in acqua fredda. Tgliare i pomodori in otto parti e farli asciugare in uno scola pasta. Rosolare l’aglio con un filo d’olio, aggiungere i pomodori, salare e pepare senza cucinare. Infarinare e friggere il pesce, lasciarli asciugare su carta assorbente, salare e aggiungere il tutto al pomodoro. Unire il brodo e cucinare facendo bollire per 5 minuti a fuoco lento. Servire con un po’ di basilico sminuzzato.

Pepata misto mare

Pepata misto mare

Pepata misto mare

Ricette consigliate dal nostro chef Ristorante La Pigna di Lignano Pineta

Cucina senza glutine – Associazione AIC

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 4 scampi
  • 4 gamberoni
  • 400 gr di vongole
  • 1 kg di cozze
  • 200 gr coda di rospo
  • 4 calamari
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 200 ml vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

Preparazione

Pulire e tagliare a rondelle i calamari. Pulire e tagliare a cubetti la coda di rospo. Spurgare le vongole in acqua salata per 20 minuti. Incidere la parte inferiore della coda degli scampi. Pulire le cozze e le code dei gamberoni.

In una pentola capiente rosolare l’olio con l’aglio, versare poi le cozze e le vongole, gli scampi, i gamberoni, la coda di rospo e i calamari. Rosolare il tutto, salare, pepare e bagnare col vino. Quando il vino sarà evaporato aggiungere la passata di pomodoro e lasciare cucinare per alcuni minuti. Servire con una spolverata di prezzemolo.

Bavette con alici, finocchietto e bottarga di muggine

Bavette con alici, finocchietto e bottarga di muggine

Bavette con alici, finocchietto e bottarga di muggine

Ricette di primi piatti di pesce consigliati dallo chef di uno dei migliori ristoranti di pesce

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 320 gr di bavette
  • 1 finocchio
  • 1 ciuffo di finocchietto
  • 200 gr di alici
  • 1 bottarga di muggine (80 gr)
  • 200 ml brodo di pesce
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Pulire e tagliare a julienne i finocchi. Pulire le alici togliendo testa e interiori, lisca e coda e tagliare a pezzetti. Rosolare il finocchio nell’olio; a metà cottura aggiungere le alici, il finocchietto tritato e metà della bottarga grattugiata. Aggiungere il brodo e cucinare per 4 minuti. Cucinare la pasta e quando sarà quasi cotta versarla nel sugo. Portare a cottura e impiattare grattugiando sopra la bottarga rimasta.

Filetto di sgombro al vapore con pomodoro, olive e capperi

Filetto di sgombro al vapore con pomodoro, olive e capperi

Filetto di sgombro al vapore con pomodoro, olive e capperi

Secondi piatti di pesce… consigliati dallo chef del

Ristorante di pesce (AIC) con cucina senza glutine a Lignano Pineta

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 4 sgombri medi
  • 3 pomodori ramati
  • 50 gr di capperi
  • 50 gr di olive taggiasche snocciolate
  • 1 rametto di basilico
  • 50 gr di rucola
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Pulire gli sgombri togliendo le teste e le interiori. Cucinarli al vapore per 20 minuti. Quando saranno tiepidi ricavare 2 filetti da ciascun sgombro e con l’ausilio di un coltellino grattare via la pelle e togliere tutte le lische. Immergere i pomodori in acqua bollente per alcuni secondi, pelarli sotto l’acqua fredda, tagliarli a cubetti e lasciarli sgocciolare all’interno di uno scola pasta.

In una padella rosolare le olive e i capperi, aggiungere il pomodoro, il basilico tagliato e cucinare il tutto per 2 minuti. Mettere la rucola sul piatto ed adagiarvi sopra due filetti di sgombro precedentemente conditi con olio, sale e pepe e versare sopra la salsa con olive, capperi e pomodoro. Servire.

Spiedini d’anatra al pepe rosa

Spiedini d’anatra al pepe rosa

Spiedini d’anatra al pepe rosa

Dose per 4 persone

Ingredienti

  • 1 kg petto d’anatra
  • 12 spiedini
  • 4 fette di polenta
  • 50 gr rucola
  • 200 ml olio extra vergine d’oliva
  • 1 ramo di rosmarino
  • 1 manciata di pepe rosa in grani
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Pulire i petti d’anatra e tagliarli nel senso della lunghezza il più sottile possibile. Appiattirli con il batticarne ed avvolgerli negli spiedini. Adagiarli in un recipiente, condirli con pepe, sale, pepe rosa, rosmarino e coprirli con l’olio. Lasciarli marinare per 3 ore. Dalle fette di polenta ricavare 12 rondelle con l’ausilio di una coppa pasta. Grigliare le rondelle di polenta e gli spiedini e servire con l’aggiunta di un po’ di rucola.