Cozze al rosmarino su crema di patate

Cozze al rosmarino su crema di patate

Cozze al rosmarino su crema di patate

Primo piatto di pesce – la ricetta del nostro chef

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 400 gr di patate
  • 100 ml di latte
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 kg di cozze
  • 1 pomodoro ramato
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • brandy q.b.

Preparazione

In una pentola capiente rosolare il sedano, le carote le patate e la cipolla. Coprire con acqua, aggiungere il latte e portare ad ebollizione. Quando le patate saranno cotte, frullare il tutto e aggiungere il sale.

Pulire le cozze, aprirle sul fuoco bagnandole col vino bianco. Quando si saranno raffreddate sgusciarle.

Pelare il pomodoro ramato in acqua bollente e tagliarlo a piccoli cubetti. Tritare il rosmarino. Saltare le cozze in padella con metà del rosmarino, i cubetti di pomodoro e bagnare con il brendy.

In una zuppiera versare la crema di patate calda con al centro le cozze e aggiungere il rosmarino rimasto.

Buon appetito dal nostro Chef!

Millefoglie di frico con crema di “forma di Frant”

Millefoglie di frico con crema di “forma di Frant”

Millefoglie di frico con crema di “forma di Frant”

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

 

  • 400 gr di Montasio stravecchio (o in mancanza di Parmigiano Reggiano)
  • 200 gr di formaggio Frant (in mancanza può essere usato un erborinato non dolce)
  • 200 ml di panna fresca
  • Insalatina q.b.

 

Preparazione

In un tegame far sciogliere il formaggio Frant con la panna e lasciar raffreddare in frigo per una notte.

Su un foglio di carta forno con il Montasio stravecchio grattugiato  formare 12 cerchi dal diametro di 5 cm, metterlo in un forno a microonde a mezza potenza per un minuto e mezzo o comunque finché non diventano croccanti.

Montare la salsa di panna e formaggio Frant.

Su di un piatto posizionare l’insalatina e intervallare 3 strati di frico (i dischetti croccanti) e 2 strati di salsa ottenuta col formaggio Frant.

Riccioli di calamari alla piastra con verdure croccanti

Riccioli di calamari alla piastra con verdure croccanti

Riccioli di calamari alla piastra con verdure croccanti

Primo piatto di pesce consigliato dal nostro chef… Buon Appetito!

Ingredienti

  • 16 calamari medi
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 2 peperoni
  • Insalata indivia
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Pulire i calamari e lasciarli asciugare in un colapasta. Pulire zucchine, carote e peperoni e a bastoncini di 5 cm di lunghezza. Saltare le verdure in una padella antiaderente con olio e sale per 5 minuti. Mettere l’indivia sfogliata e mantenere in caldo. Su una piastra ben calda cuocere prima le teste e poi i corpi dei calamari precedentemente tagliati a metà per lungo. Girare i corpi dei calamari di tanto in tanto fino a cottura salandoli da entrambi i lati. Nel centro di un piatto adagiare le verdure con sopra i calamari. Servire con un filo d’olio.

Filetto di rombo gratinato alla farina di mais

Filetto di rombo gratinato alla farina di mais

Ricetta dello chef

ristorante la pigna di lignano

Filetto di rombo gratinato alla farina di mais

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • 1 rombo da 2,000 kg
  • 150 gr di farina gialla di mais
  • 2 finocchi
  • olio per friggere
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Sfilettare il rombo tanto da ricavarne 4 filetti e infarinarli con la farina di mais dalla parte che era a contatto con la lisca. Pulire i finocchi, tagliarli a Julienne e condirli con sale e olio extravergine. Friggere i filetti in olio bollente e una volta cotti asciugarli con carta assorbente.

Su di un piatto adagiare i finocchi conditi con sopra il filetto di rombo fritto.

Cruditée di crostacei e capesante con arancia e fragole in millefoglie

Cruditée di crostacei e capesante con arancia e fragole in millefoglie

Cruditée di crostacei e capesante con arancia e fragole in millefoglie

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • 1 confezione pasta filo
  • 250 gr di fragole
  • 2 arance
  • 8 scampi medi
  • 8 gamberoni rossi
  • 4 capesante
  • sale Maldon q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine q.b.

Preparazione

Ricavare 12 quadrati di 5 cm per lato con la pasta filo, cucinare in forno statico per 7 minuti a 200°. Pulire le capesante, gli scampi e i gamberoni. Pelare a vivo le arance e tagliarle a cubetti. Tagliare la noce delle capesante in 3 fette. Tagliare le fragole a fette. Su di un piatto mettere una sfoglia di pasta filo, le fragole e la capesanta tagliata condita con olio e sale, mettere poi un altro strato di pasta con le code dei gamberi rossi conditi con olio, sale e i cubetti di arancia. Infine mettere ancora uno strato di pasta filo con le code di 2 scampi tagliati a metà e conditi con olio e sale. Guarnire intorno al piatto con l’arancia e le fragole rimaste.

ARROSTO-DI-AGNELLO-ricetta

Secondo piatto di carne: Arrosto di Agnello

Ricetta dello chef: secondo piatto di carne

Arrosto di Agnello

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • Coscia di agnello: Kg 1,00
  • Pancetta arrotolata: 10 fette
  • Timo: gr 50
  • Carota: 1
  • Costa di sedano: 1
  • Cipolla bianca: 1
  • Sale: qb
  • Pepe: qb
  • Olio: gr 100
  • Burro: gr 100
  • Brodo vegetale: Lt 1/1

Preparazione

Disossare la coscia, salarla e peparla. Farcire all’interno con il timo tritato e la pancetta. Richiuderla e legarla arrotolandola come un arrosto. Porla in un sacchetto sottovuoto con il burro e l’olio extravergine d’oliva. Cucinare a 62° per 4 ore.

Pulire sedano, carote e cipolla; tagliarli a pezzettini, porli in una teglia da forno con l’osso della coscia e tostare  a 200° fino a che non avranno assunto un color nocciola.

A questo punto trasferire il tutto in una pentola, aggiungere il brodo e far bollire fino a quando si sarà ristretto di 2/3. Quindi filtrare la salsa ottenuta e aggiustare di sale.

Passate le 4 ore di cottura estrarre la coscia dal sottovuoto, tagliare a fette, aggiungere la salsa e servire.

Buon appetito dal nostro Chef!

Un secondo di pesce filetto di rombo al mais ricette dello chef

Un secondo di pesce: filetto di rombo al mais

Ricetta dello chef:

un secondo di pesce

FILETTO DI ROMBO AL MAIS

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • Kg 2,00 di rombo
  • N° 2 finocchi
  • Gr 200 di farina gialla di mais
  • Riduzione di salsa balsamica
  • Olio
  • Pepe e sale

Preparazione

Sfilettare il rombo, lavare e asciugare i filetti. Pulire i finocchi e tagliarli a striscioline molto sottili. Passare i filetti di rombo dalla parte della polpa, sulla farina gialla di mais.

Su una padella antiaderente scaldare l’olio di oliva e poi quando è caldo friggere i filetti da ambo le parti per circa 5 minuti, quindi asciugarli su carta assorbente.

Preparare il piatto con i finocchi conditti con pepe, sale e olio extravergine e adagiarvi sopra i filetti.

Guarnire con la riduzione di salsa balsamica e servire.

Buon appetito dallo Staff del Ristorante La Pigna di Lignano!

Primo piatto di pesce: maltagliati con zucchine, fiore e calamari

Primo piatto di pesce: maltagliati con zucchine, fiore e calamari

Ricetta dello chef

Un primo piatto di pesce

Maltagliati con zucchine, il suo fiore e calamari

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • gr 320 di maltagliati
  • n° 4 zucchine
  • n° 8 fiori di zucca
  • gr 500 di calamari freschi
  • n° 2 spicchi d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Basilico fresco
  • Brodo di pesce
  • olio
  • Pepe e sale

Preparazione

Pulire i calamari tenendo solo la testa e il corpo. Tagliarli a rondelle e metterli a bagno per 30 minuti in acqua e bicarbonato; quindi scolarli.

Tagliare le zucchine a mezzaluna e farle soffriggere in olio di oliva e aglio per alcuni minuti. Aggiungere i calamari, salare, pepare e sfumare con vino bianco.

Continuare la cottura con un po’ di brodo di pesce, quindi a cottura ultimata aggiungere metà dei fiori e alcune foglie di basilico fresco.

Portare a ebollizione l’acqua per la pasta e immergerla nella stessa.

Scolare la pasta molto al dente, versarla nella padella con il sugo preparato e saltarla per un minuto; quindi servire decorando i piatti con i fiori di zucchina rimasti.

Buon appetito!!

ricetta ristorante dolce Cialda di mandorle con crema al mascarpone e fragole

Cialda di mandorle con crema al mascarpone e fragole

Il dessert: Cialda di mandorle con crema al mascarpone e fragole

Ingredienti della cialda

  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 1 bianco d’uovo
  • ½ fialetta aroma di mandorle
  • 4 gr di lievito in polvere

Ingredienti della crema

  • 50 gr di zucchero
  • 200 gr di mascarpone
  • 100 gr di panna fresca
  • 100 gr di fragole
  • 2 rossi d’uovo

Preparazione

Unire tutti gli ingredienti della cialda e impastarli insieme. Formare un panetto e metterlo in frigo per una notte. Montare i rossi d’uovo con lo zucchero, quando saranno spumosi aggiungere il mascarpone e amalgamare il tutto. Aggiungere la panna già montata e mettere in frigo. Stendere l’impasto delle cialde di uno spessore di 4 millimetri, con una coppa pasta ricavare due biscotti tondi per porzione con il diametro di circa 10 centimetri. Infornare a 180° per 10 minuti. Tagliare le fragole a spicchi e comporre il dolce con due biscotti farciti in mezzo dalla crema unita alle fragole.